Menu

Al via i Campionati Mondiali di Nuoto FINA 2017!

Da venerdì 14 luglio 2017, ha preso il via la 17esima edizione dei Campionati Mondiali di Nuoto FINA, che proseguirà, per i prossimi 15 giorni, fino a domenica 30 luglio regalando ad atleti e spettatori emozioni continue nelle discipline di nuoto, pallanuoto, nuoto sincronizzato, nuoto in acque libere, tuffi e tuffi dalle grandi altezze.

Ad ospitare l’imperdibile appuntamento acquatico è Budapest, Ungheria, dove le varie competizioni si svolgeranno in cinque differenti location: la Duna Arena per tuffi e nuoto in vasca, lo Stadio del Nuoto Alfred Hajos per la pallanuoto, il Parco Városliget per il nuoto sincronizzato, il Lago Balaton per il nuoto di fondo in acque libere e il Batthyány tér sul Danubio per i tuffi da grandi altezze.

Per l’occasione, Myrtha Pools ha installato nel parco cittadino Városliget 2 piscine Myrtha temporanee per gli allenamenti e le gare di nuoto sincronizzato.
Ricordiamo che, già nei primi mesi dell’anno, la flessibilità delle strutture Myrtha Pools aveva supportato diversi atleti che partecipano ai Mondiali. In quel periodo, infatti, erano in molti ad avere la necessità di prepararsi con costanza in vista delle competizioni di luglio, ma molte facilities della città erano chiuse per manutenzione. Con l’obiettivo di consentire tali allenamenti, Myrtha Pools aveva quindi installato due piscine temporanee in due diverse zone della città di Budapest, poi smontate nel mese di maggio e spostate con nuove dimensioni nel Parco Városliget, teatro delle gare di nuoto sincronizzato.

Durante i Campionati Mondiali di Nuoto FINA 2017, oltre alle vasche del sincro Myrtha Pools ha fornito anche una piscina temporanea per l’high diving, realizzata vicino a Piazza Battyhyány, da cui è possibile ammirare la sede del Parlamento, i ponti più belli della città e il Castello di Buda.

In grado di contenere ben 1062 m3 d’acqua, questa speciale piscina temporanea, larga 15 metri e profonda 6, si compone di una struttura autoportante: una soluzione unica, senza precedenti nell’intera storia dell’azienda, che rappresenta la risposta ad una sfida importante, non solo in termini di ingegneria e tecnologia applicata ma anche in termini di soluzione installativa.

A fine evento, tutte le piscine verranno installate in via permanente in altre strutture.

 

Leggi le news precedenti per sfogliare le gallery e scoprire tutti i dettagli delle piscine dei Mondiali:

Budapest 2017: Stiamo realizzando la piscina temporanea dell’high diving!
Budapest 2017: Stiamo riempiendo le piscine dei Mondiali di Nuoto!
Myrtha Pools: appuntamento a Budapest per i Campionati Mondiali di Nuoto FINA 2017!
Budapest 2017: è Myrtha anche la piscina dell’high diving!
Minisini e Flamini: Oro per gli azzurri ai Mondiali di Budapest 2017 nel Nuoto Sincronizzato!

Richiedi informazioni