Menu

Budapest 2017: è Myrtha anche la piscina dell’high diving!

È iniziata la fase 2.
Ricordiamo che, in un primo step, le piscine dei mondiali erano arrivate sul suolo ungherese per essere inizialmente collocate in due differenti location di Budapest. L’obiettivo era quello di compensare la scarsa disponibilità di strutture in cui allenarsi prima dell’importante evento, in calendario dal 14 al 30 luglio.

Ora, le piscine sono già state smontate e hanno attraversato la città per raggiungere il parco Városliget. Qui, a pochi metri da Heroes Square, sta procedendo la loro reinstallazione in vista dei mondiali, occasione in cui le vasche diventeranno teatro degli allenamenti e delle gare di nuoto sincronizzato, assumendo dimensioni pari a 50x25x3 m per la warm-up e 30x25x3 m per la piscina da competizione.

Last news!

È infine di poche settimane la conferma che durante i Mondiali, Myrtha Pools fornirà anche una vasca temporanea per l’high diving: un impianto circolare di 15 m di diametro e 5,85 m di profondità che verrà realizzato presso Piazza Battyhyány: uno scorcio particolare, sulle rive del Danubio, da cui è possibile ammirare la sede del Parlamento, due dei più bei ponti della città e il Castello di Buda. La piscina Myrtha sarà installata sopra una piattaforma, in fase di realizzazione proprio in questi giorni, creata ad hoc per l’occasione. Non appena finita, inizierà l’installazione della piscina: vi aggiorneremo presto direttamente dal cantiere. Stay tuned!

 

Leggi la news precedente: Myrtha Pools: appuntamento a Budapest per i Campionati Mondiali di Nuoto FINA 2017!

Richiedi informazioni