Menu

MYRTHA POOLS CONQUISTA IL MESSICO

Myrtha Pools ha aggiunto il Messico al lungo elenco dei Paesi nei quali è presente con le sue realizzazioni di alto livello.

Due vasche Myrtha, le prime in America Latina, sono state infatti realizzate aPuebla.

La città, che si trova a 130 km da Città del Messico ed è stata dichiarata Patrimonio dell’umanità da parte dell’Unesco, si è affidata per la costruzione di un nuovo centro natatorio all’esperienza di Myrtha Pools e alla sua specialetecnologia brevettata Myrtha, nota per la sua resistenza anche in zone sismiche.

La città di Puebla si trova infatti in una zona spesso interessata da sismi.

A nord della città era già presente un centro acquatico realizzato molto di recente e le cui vasche in cemento hanno subito forti danni a seguito di un sisma che ha colpito la città nel 2014.

Le autorità di Puebla si sono quindi rivolte a Myrtha Pools per la realizzazione del secondo dei due centri che aveva in programma di costruire.

Myrtha Pools ha quindi progettato e costruito nell’arco di tre mesi due 25m indoor, una competition e una baby.

La competition misura 25×12.5m, prof. 1.5m, ed è dotata di accessori da competizione quali testata amovibile e blocchi di partenza. I target sono realizzati in mosaico di vetro, dettaglio che dona maggior prestigio alla struttura.

La baby misura 25x10m ed è profonda 0.70m. In questa piscina Myrtha Pools ha rivestito il fondo con PVC antisdrucciolo, per garantire ai bagnanti una maggiore sicurezza.

Le vasche sono inoltre dotate di un sistema di filtrazione Defender e di un sistema di filtrazione a sabbia

Richiedi informazioni