Menu

Palma di Maiorca 1999, Universiadi

In occasione delle Universiadi, la città di Palma de Mallorca ha realizzato un nuovissimo Centro Natatorio, equipaggiato con le più avanzate attrezzature tecnologiche oggi disponibili.

La località prescelta è stata Son Hugo, da cui il complesso sportivo prende il nome.
L’architetto Joaquin Pujol, che firma questo progetto di grande prestigio, ha scelto la Tecnologia Myrtha per tutte le tre piscine del Centro.
La prima è una 50 metri indoor, con gradinate per 700 spettatori. E’ dotata di fondo mobile, due pareti mobili ed è progettata per ospitare competizioni internazionali di nuoto (50 e 25 m), pallanuoto e nuoto sincronizzato. Dispone inoltre di 5 oblò per le riprese televisive.
La seconda è una piscina scoperta da 50 metri, con testate amovibili, 8 oblò, adatta per competizioni di nuoto e pallanuoto con ampie gradinate per gli spettatori.
La terza vasca, sempre all’aperto, è una piscina per tuffi quadrata di 25m per 5 metri di profondità, dotata di due oblò ed equipaggiata con dispositivo per la creazione di un cuscino d’aria di sicurezza, utile per ammortizzare l’entrata in acqua agli atleti e ridurre l’impatto del tuffo.
Tutte e tre le piscine dispongono inoltre di un corridoio perimetrale d’ispezione.

Palma di Maiorca 1999, Universiadi
Stato: SPAGNA
Tipologia: Competition pools, diving pool
Accessori: Fondo mobile, Parete mobile, Testate amovibili, Cuscino d’aria per tuffi
Anno: 1998
Dimensione: m 52,40x25 (indoor competition pool); m 51,20x25 (competition pool); m 25x16,16 (diving pool)
Profondit: m 2,60-3 (indoor competition pool); m 2(competition pool); m 5 (diving pool)
Tecnologia: Myrtha overflow gutter – ceramic/3
Richiedi informazioni