Espacéo, Francia

Centre Aqualudique de l'Epervière

A metà strada tra Lione e Avignone, sorge la cittadina di Valence. È qui che Myrtha Pools ha progettato e installato le piscine dell’Épervière, un centro acquatico di 10.000 m² pensato per il nuoto, il benessere e il divertimento.

 

La piscina principale si caratterizza per lo speciale design delle scale ed è dotata di tre corsie da 25 m per il nuoto e di un’area relax con getti idromassaggio e fontane cervicali.
All’esterno, Myrtha ha realizzato una piscina aperta tutto l’anno grazie a un corridoio interno e alla copertura termica integrata. Composta da 3 corsie per il nuoto, questa vasca è ricca di accessori per il wellness in acqua: grazie a un river, un geyser e una fontana cervicale.

 

In questo ambizioso progetto la sfida vinta per Myrtha è stata quella di rispettare le particolari forme delle piscine presenti sulle tavole architettoniche.
La soluzione più ingegnosa però è stata quella relativa alla piscina quadrata con gli angoli stondati: un sapiente mix tra struttura autoportante Myrtha sulle pareti perimetrali unita alla tecnologia Myrtha RenovAction sulla parete centrale che divide la zona outdoor da quella indoor della vasca.
Una piscina che in soli 130 m² include 4 fari, 14 getti idro, 2 fontane, 5 lettini e ben 17 panche idromassaggio.
Nel centro de l’Épervière, dotato di campo da beach volley, sala fitness ed altre attrazioni, Myrtha ha realizzato anche uno spray park per il divertimento dei più piccoli.

A metà strada tra Lione e Avignone, sorge la cittadina di Valence. È qui che Myrtha Pools ha progettato e installato le piscine dell’Épervière, un centro acquatico di 10.000 m² pensato per il nuoto, il benessere e il divertimento.

 

La piscina principale si caratterizza per lo speciale design delle scale ed è dotata di tre corsie da 25 m per il nuoto e di un’area relax con getti idromassaggio e fontane cervicali.

All’esterno, Myrtha ha realizzato una piscina aperta tutto l’anno grazie a un corridoio interno e alla copertura termica integrata. Composta da 3 corsie per il nuoto, questa vasca è ricca di accessori per il wellness in acqua: grazie a un river, un geyser e una fontana cervicale.

 

In questo ambizioso progetto la sfida vinta per Myrtha è stata quella di rispettare le particolari forme delle piscine presenti sulle tavole architettoniche.
La soluzione più ingegnosa però è stata quella relativa alla piscina quadrata con gli angoli stondati: un sapiente mix tra struttura autoportante Myrtha sulle pareti perimetrali unita alla tecnologia Myrtha RenovAction sulla parete centrale che divide la zona outdoor da quella indoor della vasca.
Una piscina che in soli 130 m² include 4 fari, 14 getti idro, 2 fontane, 5 lettini e ben 17 panche idromassaggio.
Nel centro de l’Épervière, dotato di campo da beach volley, sala fitness ed altre attrazioni, Myrtha ha realizzato anche uno spray park per il divertimento dei più piccoli.