Capodistria, Piscina comunale

Capodistria

A Capodistria a due passi dal mare era stata costruita una piscina olimpica comunale. Il centro, che sorgeva a fianco del palasport (Arena Bonifika) utilizzato dalle squadre di basket e pallamano, completava così la zona degli impianti sportivi della cittadina istriana.
La piscina in cemento, abbandonata per colpa della crisi economica, dopo 10 anni si era deteriorata, ma grazie al sistema Myrtha Renovaction è stata ristrutturata completamente.

 

Il progetto include una piscina da competizione di 50m dotata di 10 blocchi Myrtha Track Start per ogni testata e di una parete mobile Myrtha Flow Through che permette diverse configurazioni della vasca. Oltre che per le gare di nuoto, infatti, la piscina viene utilizzata anche dalla squadra locale di pallanuoto sempre supportata dai tifosi che assiepano le tribune da oltre mille posti a sedere durante le competizioni nazionali e internazionali. La tecnologia delle piscine Myrtha infatti rispetta fedelmente gli standard FINA sia per il nuoto che per il waterpolo.

 

La piscina è inoltre destinata all’apprendimento e all’uso ricreativo e costituisce un’importante risorsa per favorire la crescita degli sport acquatici in Slovenia.

Sorry, the content is only visible in the language Inglese