Selby Aquatic Center

Sarasota, FL

Il Selby Aquatic Center è gestito dall’organizzazione no-profit Sarasota Sharks che, forte di 60 anni di storia legati alle competizioni di nuoto, hanno scelto nuovamente Myrtha per il parziale rinnovo degli impianti natatori. A vent’anni dalla costruzione Myrtha ha così portato a termine un lavoro di rinnovo per mantenere up-to-date la piscina da competizione del centro. La famosa vasca olimpionica – scelta nel 2020 da U.S Swimming per le gare di 150 atleti durante una tappa dei Toyota U.S. Open Championships – è stata aggiornata con una nuova membrana e nuovi target walls. La struttura Myrtha e i bulkheads sono performanti come il primo giorno di apertura e continuano a garantire ai team dei Sarasota Sharks la possibilità di dividere la piscina in più aree per svolgere in contemporanea diverse attività sia di allenamento che di competizione.

 

Il centro acquatico nel 2000

Presso la Sarasota Family YMCA, ora chiamato Selby Aquatic Center, si trova la più grande tra le piscine finora costruite in un’organizzazione YMCA.
La vasca olimpionica, realizzata nel 2000 con dimensioni di 66×22,9 metri quadrati, è dotata di 2 pareti mobili Myrtha tutt’ora perfettamente funzionantitrampolini per tuffi da 1 e 3 metri di altezza e un impianto di riscaldamento e raffreddamento. La struttura comprende anche una piscina polifunzionale di 1500 metri quadrati, a forma libera, in cui non mancano scivoli e giochi d’acqua interattivi.

Il Selby Aquatic Center è gestito dall’organizzazione no-profit Sarasota Sharks che, forte di 60 anni di storia legati alle competizioni di nuoto, hanno scelto nuovamente Myrtha per il parziale rinnovo degli impianti natatori. A vent’anni dalla costruzione Myrtha ha così portato a termine un lavoro di rinnovo per mantenere up-to-date la piscina da competizione del centro. La famosa vasca olimpionica – scelta nel 2020 da U.S Swimming per le gare di 150 atleti durante una tappa dei Toyota U.S. Open Championships – è stata aggiornata con una nuova membrana e nuovi target walls. La struttura Myrtha e i bulkheads sono performanti come il primo giorno di apertura e continuano a garantire ai team dei Sarasota Sharks la possibilità di dividere la piscina in più aree per svolgere in contemporanea diverse attività sia di allenamento che di competizione.

 

Il centro acquatico nel 2000

 

Presso la Sarasota Family YMCA, ora chiamato Selby Aquatic Center, si trova la più grande tra le piscine finora costruite in un’organizzazione YMCA.
La vasca olimpionica, realizzata nel 2000 con dimensioni di 66×22,9 metri quadrati, è dotata di 2 pareti mobili Myrtha tutt’ora perfettamente funzionantitrampolini per tuffi da 1 e 3 metri di altezza e un impianto di riscaldamento e raffreddamento. La struttura comprende anche una piscina polifunzionale di 1500 metri quadrati, a forma libera, in cui non mancano scivoli e giochi d’acqua interattivi.