Vaudoise Arena

Losanna, Svizzera

Losanna è la città dello sport, sede del CIO, della FINA e di decine di federazioni sportive internazionali. È qui che Myrtha Pools ha contribuito all’ampliamento del centro sportivo Vaudoise di Malley. Conclusi i lavori per la nuova Vaudoise Arena, dotata di 10.000 posti a sedere per concerti e per le gare di hockey su ghiaccio, il centro è stato ampliato e ora vanta ben 61.200m2 tra 3 piste di pattinaggio, campi da scherma e da ping-pong un ristorante che si affaccia su 3 piscine Myrtha. Per il nuovo centro acquatico di Malley è stato scelto all’unanimità il progetto dello studio di architettura Pont 12.

E Myrtha Pools è stata incaricata della progettazione e installazione della piscina diving dotata di Myrtha air safety cushion e della piscina leisure con una confortevole entrata spiaggia grazie allo speciale fondo antiscivolo e al Myrtha Softwalk. Questa piscina a forma libera comprende inoltre 6 corsie da 25m dotata di un fondo mobile perfetto per i corsi di apprendimento, e una zona relax con lettini idromassaggio, fontane cervicali e un lazy river. L’attrazione principale per chi ama il nuoto e le competizioni però è la piscina olimpica Myrtha dotata di una parete mobile sdoppiata. Approvata dalla FINA, questa speciale parete mobile targata Myrtha permette di dividere la vasca in differenti aree aiutando così a massimizzare l’efficienza e la flessibilità d’uso della piscina. Grazie alla tribuna da 700 posti e agli alti standard garantiti da Myrtha Pools, il centro aquatico di Malley può ospitare gare nazionali ed internazionali. La città di Losanna sta infatti investendo in nuovi impianti sportivi per favorire l’attività fisica e candidarsi ad ospitare competizioni internazionali puntando sull’avanguardia e sulla sostenibilità delle strutture.

 

Photo credits: Vaudoise Arena

Losanna è la città dello sport, sede del CIO, della FINA e di decine di federazioni sportive internazionali. È qui che Myrtha Pools ha contribuito all’ampliamento del centro sportivo Vaudoise di Malley. Conclusi i lavori per la nuova Vaudoise Arena, dotata di 10.000 posti a sedere per concerti e per le gare di hockey su ghiaccio, il centro è stato ampliato e ora vanta ben 61.200m2 tra 3 piste di pattinaggio, campi da scherma e da ping-pong un ristorante che si affaccia su 4 piscine Myrtha. Per il nuovo centro acquatico di Malley è stato scelto all’unanimità il progetto dello studio di architettura Pont 12.

E Myrtha Pools è stata incaricata della progettazione e installazione della piscina diving dotata di Myrtha air safety cushion e della piscina leisure con una confortevole entrata spiaggia grazie allo speciale fondo antiscivolo e al Myrtha Softwalk. Questa piscina a forma libera comprende inoltre 6 corsie da 25m dotata di un fondo mobile perfetto per i corsi di apprendimento, e una zona relax con lettini idromassaggio, fontane cervicali e un lazy river. L’attrazione principale per chi ama il nuoto e le competizioni però è la piscina olimpica Myrtha dotata di una parete mobile sdoppiata. Approvata dalla FINA, questa speciale parete mobile targata Myrtha permette di dividere la vasca in differenti aree aiutando così a massimizzare l’efficienza e la flessibilità d’uso della piscina. Grazie alla tribuna da 700 posti e agli alti standard garantiti da Myrtha Pools, il centro aquatico di Malley può ospitare gare nazionali ed internazionali. La città di Losanna sta infatti investendo in nuovi impianti sportivi per favorire l’attività fisica e candidarsi ad ospitare competizioni internazionali puntando sull’avanguardia e sulla sostenibilità delle strutture.

 

Photo credits: Vaudoise Arena