Sistema ricircolo e filtrazione

Sistema Filtrazione Piscina e Circolazione Flusso Acqua

Il progetto di una piscina non può prescindere dal sistema di circolazione del flusso d’acqua e di filtrazione della stessa. Il sistema di circolazione mira a recuperare l’acqua della piscina, inviandola al sistema di filtrazione dove viene trattata prima di essere nuovamente immessa in piscina. L’importante funzione di un sistema di circolazione, filtrazione e di trattamento dell’acqua è quello di mantenere l’acqua pura, limpida e sicura per la balneazione eliminando con materiali filtranti le particelle in essa presenti e utilizzando prodotti specifici per la disinfezione.

Il progetto di una piscina non può prescindere dal sistema di circolazione del flusso d’acqua e di filtrazione della stessa. Il sistema di circolazione mira a recuperare l’acqua della piscina, inviandola al sistema di filtrazione dove viene trattata prima di essere nuovamente immessa in piscina. L’importante funzione di un sistema di circolazione, filtrazione e di trattamento dell’acqua è quello di mantenere l’acqua pura, limpida e sicura per la balneazione eliminando con materiali filtranti le particelle in essa presenti e utilizzando prodotti specifici per la disinfezione.

RICIRCOLO DELL'ACQUA

Il sistema di circolazione recupera l’acqua della vasca, la invia all’impianto di filtrazione e disinfezione e infine la reintroduce nella piscina.
Myrtha Pools progetta i sistemi di ricircolo avvalendosi di diversi strumenti, come la simulazione 3D con cui è possibile fare una verifica preventiva degli impianti. I calcoli complessi, che devono tenere conto di molte variabili, e le simulazioni idrauliche a laboratorio consentono il dimensionamento corretto di canaline e bocchette di scarico. Nel tempo, Myrtha Pools ha progettato fittings specifici, concepiti per garantire una perfetta tenuta sulla struttura in acciaio laminato con PVC.

LA FLUIDODINAMICA COMPUTAZIONALE

La CFD (Computational Fluid Dynamics) è lo strumento che consente di simulare il comportamento di un fluido e di prevederne la velocità, la temperatura ed altre caratteristiche fisico-chimiche di interesse.
L’applicazione di questa metodologia nell’ambito delle piscine consente di analizzare già in fase di progettazione la circolazione del flusso d’acqua (con specifici software creati dagli esperti Myrtha Pools) e di studiare la più corretta distribuzione dell’acqua trattata dai filtri e dai prodotti di disinfezione, rendendola il più omogenea possibile, individuando ed eliminando le zone di ristagno.
È anche possibile effettuare analisi comparative tra varie soluzioni alternative, per selezionare la più adeguata già nelle prime fasi della progettazione.

SISTEMA CON BOCCHETTE A PARETE

STRAHLENTURBULENZ è il sistema evoluto di reimmissione dell’acqua in piscina utilizzato da Myrtha Pools con bocchette a parete: si basa sull’effetto Venturi a turbolenza controllata. Prevede l’eliminazione di tubazioni sul fondo, riducendo così il rischio di rottura dell’impianto ed inserisce le bocchette di immissione lungo i lati verticali della vasca.

Vantaggi
  • Elevata efficienza ed efficacia del sistema
  • Riduzione dei tempi di ricircolo
  • Omogeneità di ricircolo

SISTEMA CON BOCCHETTE SUL FONDO

La distribuzione tradizionale è il sistema di re-immissione dell’acqua in piscina mediante le bocchette installate sul fondo vasca.

Vantaggi
  • Elevata diffusione
  • Conformità alle normative locali
  • Distribuzione omogenea
FILTRAZIONE DELL'ACQUA

La filtrazione è il processo fisico di eliminazione dei corpi sospesi in acqua. I componenti di un sistema di filtrazione per piscina sono: corpi filtro, pompe, tubazioni e valvole, pannello di controllo. I tempi e la velocità utili per garantire una buona filtrazione dell’acqua sono regolati dalle normative locali.

Filtrazione con media rigenerati

L’alternativa agli impianti di filtrazione a sabbia tradizionali è il sistema di filtrazione con media rigenerati: mezzi filtranti riutilizzabili più volte grazie a trattamenti specifici che consentono di pulire e di usare per diverse volte il materiale prima di procedere alla definitiva sostituzione. Il sistema di filtrazione proposto da Myrtha Pools utilizza la perlite, una roccia vulcanica effusiva con struttura vetrosa (simile a ossidiana). La perlite, macinata e sottoposta a trattamento termico per trasformarla in polvere fine, aderisce ai supporti formando uno strato di materiale filtrante.
É proprio questo materiale a rendere la filtrazione estremamente efficace, in quanto riesce a trattenere particelle di dimensioni fino a 1 micron (1 millesimo di millimetro).

Vantaggi
  • Elevata efficacia di filtrazione (anche, per esempio, nei confronti di protozoi)
  • Semplicità di gestione del filtro
  • Risparmio di acqua di controlavaggio, risparmio energetico e di reagenti chimici
  • Ingombro ridotto

Sabbia

I filtri che sfruttano la sabbia come materiale filtrante, lavorano in pressione con un flusso discensionale (down flow, dall’alto verso il basso). I solidi vengono trattenuti progressivamente mentre l’acqua attraversa il letto di materiale granulare.
Questo tipo di materiale filtra particelle piccole anche 20-30 micron, sebbene richieda spazi abbastanza grandi per la voluminosità dell’impianto. Nel tempo, l’accumulo di materiale filtrato con questo sistema rende progressivamente meno efficace la filtrazione, riducendo la portata d’acqua. Periodicamente, viene quindi interrotta la filtrazione per effettuare un lavaggio del filtro: è la fase di controlavaggio, che naturalmente comporta l’utilizzo di ulteriore acqua.

Vantaggi
  • Facilità di utilizzo
  • Affidabilità
  • Semplice reperibilità del materiale filtrante
  • Inerzia chimica del materiale filtrante
  • Scarsa manutenzione
  • Durata nel tempo
  • Compatibilità con coagulazione/flocculazione

Contattaci


This field is required
This field is required

Insert a valid address
This field is required

Insert a valid zip code
This field is required
Write your message here
This field is required

Sended!!